vai al contenuto della pagina vai al menu di navigazione
 

Energia Elettrica

L’energia elettrica rappresenta la forma più pregiata di energia e la sua disponibilità costituisce il requisito fondamentale per la crescita sia dei Paesi sviluppati sia di quelli in via di sviluppo.
Did_Energia_Elettrica_MondoElettrico

E' noto a tutti che il tenore di vita di un paese è in relazione diretta con il consumo di energia elettrica. Quasi tutto ciò che l’uomo utilizza richiede energia elettrica per funzionare: elettrodomestici, impianti di illuminazione, sistemi di telecomunicazioni, mezzi di trasporto pubblici e privati, sistemi di raffreddamento e riscaldamento, apparecchiature mediche per diagnosi e cura,… Le applicazioni sono così tante e l'abitudine all'utilizzo dell'energia elettrica è tale che se ne percepisce l'importanza solo quando, per qualche imprevisto, essa viene a mancare.

L'Ingegnere dell'Energia Elettrica è il depositario delle conoscenze scientifiche e tecniche inerenti la produzione, la trasmissione e l'utilizzo dell'energia elettrica nonché di una cultura tecnico-scientifica multidisciplinare, tale da renderlo una figura professionalmente particolarmente versatile. Le opportunità di impiego sono molteplici, e la preparazione acquisita gli consente di svolgere ruoli strategici nei settori impiantistico, industriale, tecnologico e ambientale.

Ad esempio, l'Ingegnere dell'Energia Elettrica gestisce le grandi reti elettriche, si occupa di produzione di energia elettrica da fonte tradizionale e rinnovabile, di tutela dell'ambiente e di risparmio energetico, progetta gli impianti elettrici, la strumentazione di misura e gli azionamenti per l'automazione industriale e per la trazione elettrica, è impegnato nella ricerca sulle nanotecnologie, sulla compatibilità elettromagnetica, sui plasmi e sui superconduttori.

La richiesta di Ingegneri dell'Energia Elettrica è da sempre molto elevata, tanto che i neo laureati in Ingegneria dell'Energia Elettrica non sono attualmente in numero sufficiente a soddisfare la richiesta del mercato del lavoro.

Corsi di Laurea triennale

Ingegneria dell'Energia Elettrica
La Laurea in Ingegneria dell'Energia Elettrica (triennale o di primo livello) ha per obiettivo quello di formare figure professionali di ampia preparazione tecnico-scientifica, qualificate per svolgere e gestire attività di progettazione di impianti e sistemi anche complessi.

Corsi di Laurea Magistrale

Ingegneria dell'Energia Elettrica
La prosecuzione naturale del percorso formativo triennale è la Laurea Magistrale. Ci si può iscrivere alla Laurea Magistrale in Ingegneria dell'Energia Elettrica anche se si è in possesso di altre lauree in settori affini dell'Ingegneria, conseguite in Italia o all'estero.