vai al contenuto della pagina vai al menu di navigazione
 

Applicazioni dei plasmi generati da scarica a barriera dielettrica

Il plasma non termalizzaro generato da scariche a barriera (DBD) a pressione atmosferica viene studiato per le seguenti applicazioni:
- Interazione Elettro Fluido Dinamica (EHD): le particelle cariche costituenti il plasma cedono quantità di moto alle particelle neutre circostanti e sono in grado di generare un moto unidirezionale del fluido.
- Le specie attive e i radicali prodotti dalla DBD vengono utilizzati per l'abbattimento di inquinanti gassosi presenti nell'aria.

 

Personale coinvolto

 

Laboratorio di ricerca

LIMP - Laboratorio di Ingegneria Magnetofluidodinamica e Plasmi